Nulla accade per caso

Nella costruzione dell’asset allocation, appena dopo l’individuazione degli obiettivi del portafoglio, la prima asset class che dobbiamo considerare e di cui dobbiamo stabilire la porzione è la liquidità. Certo, la liquidità è un’asset class al pari delle altre, che spesso invece viene considerata la porzione residuale del portafoglio, quella che non si sa come investire, quella che si tiene lì perché non si sa mai. A volte è addirittura una

Sentenza del 27 luglio 2017: le Sezioni Unite stabiliscono che il bonifico di una somma di denaro dal conto corrente del beneficiante al conto corrente intestato al beneficiario non rientra nel perimetro delle donazioni indirette e va considerato, invece, come una donazione diretta. Essendo quindi donazione diretta si rende necessaria la forma dell’atto pubblico, cioè l’atto notarile, salvo il caso in cui si tratti di donazione di modico valore. La donazione

“Bella domanda.. senz’altro ce l’ho un asset allocation, ma non saprei dire com’è distribuita ora la mia ricchezza fra le diverse possibili tipologie di investimento…” E perché non sapete dirlo? Spesso le persone non hanno chiara la propria asset allocation per diversi motivi e credo che due siano i principali. Il primo può essere riconducibile al fatto che l’asset allocation frequentemente non è frutto di un processo che tende verso obiettivi ben

La polizza assicurativa è un importante strumento di protezione patrimoniale, oltre che di pianificazione finanziaria, con un elenco corposo di vantaggi .. ne vediamo qualcuno? In sede di passaggio generazionale la polizza esprime numerosi benefici. Il primo è certamente legato al fatto che viene esclusa dall’asse ereditario, ovvero che gli eredi, sugli importi della polizza, non pagano alcuna imposta di successione. Ecco quindi che, di fronte a patrimoni in successione